PAX DEI SENSI
Soundtrack: Pavement – a date with Ikea

Ogni volta che devo montare i mobili dell’Ikea mi vengon sempre queste vampate di bricolage, vengo avvolto da una specie di superomismo maschile incontenibile che di solito raggiunge il suo apice quando prendo in mano le istruzioni, guardo la seconda di copertina dove c’è disegnato un omino con la testa a uovo, con l’espressione strapazzata che chiama il numero verde in lacrime, lo guardo con disprezzo e gli dico non finirò mai come te, testa d’uovo, grazie al potere conferitomi da questo avvitatore che stringo tra le mani, da me soprannominato l’avvitatore di GraySkull, io riuscirò a sopraffare il qui presente pax due ante, essere leggendario visto nei cataloghi disponibile in tre colori bianco mogano betulla. Io non finirò mai come te, testa d’uovo, perchè io quando ero piccolo ai lego ero un drago e se c’era scritto che doveva uscire un elicottero io montavo un’astronave, se c’èra una casa io montavo un cottage interpretavo le istruzioni a mio piacimento e il mio galeone dei pirati era a motore, per questo non ti temo, pax due ante in colore betulla profondità 60cm.

Poi in un impeto di rabbia mi getto sul pax gridando Per il potere di GraySkull e brandendo l’avvitatore per quanto il cavo d’alimentazione mi conceda.

Io di solito il mio superomismo da bricolage si esaurisce in quattro cinque ore al termine dei quali mi viene un’espressione strapazzata, mi viene la testa a uovo e chiamo in lacrime il numero verde dicendogli che la vite diametro 5 testa piatta io l’ho usata al posto della vite diametro otto (scanalatura a croce) e che adesso non ne ho abbastanza per montare l’appendino OY placcato in  titanio in dotazione col pax due ante betulla, certo, attendo in linea, certo, solo la prego: mi aiuti.

Annunci