Ti amo, mi hai detto, ma son stufa di vederti,
sei quadrato,
insopportabile,
moralista,
dittatore,
mai e poi mai
saresti amico mio,
perchè non molli,
e se hai un’idea in testa
finchè uno non ti dà ragione
non lo lasci in pace.
E ti amo, ma
quando dormi, russi
quando mangi, rutti
e quando parli, sputi
sentenze.
Ti prego, amore mio,
non chiamarmi fino a giovedì.
Perchè ti amo,
ma son stufa di vederti.
Annunci