Nel primo mistero gaudioso
si contempla frate Bernardo
che con le palle appoggiate sul biliardo
giocava a carambola!
Era un fenomeno!

 

Nel secondo mistero gaudioso
si contempla frate Arturo
che col cazzo priettato nel futuro
inculava i posteri!
Era un fenomeno!

 

Nel terzo mistero gaudioso
si contempla fra’ Battista
che col culo fatto a pista
allenava Bartali!
Era un fenomeno!

 

Nel quarto mistero gaudioso
si contempla frate Andalù
che col cazzo rosso e blù
correggeva i compiti!
Era un fenomeno!

 

Nel quinto e ultimo mistero gaudioso
si contempla frate Alberti
che mangiava ombrelli chiusi
e li cagava aperti.
Era un fenomeno!

 

Nel primo mistero doloroso
si contempla suor Agnese
che con le pezze del marchese
spolverava i mobili!
Era un fenomeno!

 

Nel secondo mistero doloroso
si contempla suor Marianna
che col culo fatto a capanna
proteggeva gli armenti!
Era un fenomeno!

 

Nel terzo mistero doloroso
si contempla suor Benedetta
che con la figa a cornetta
faceva i concerti!
Era un fenomeno!

 

Nel quarto mistero doloroso
si contempla suor Luisa
che con le tette di ghisa
fondeva le rondelle.
Era un fenomeno!

 

Nel quinto e ultimo mistero doloroso
si contempla frate Guglielmo
che col cazzo fatto a pompelmo
faceva i frullati!
Era un fenomeno!

 

Nel primo mistero glorioso
si contempla suor Bianca
che col la figa fatta a panca
ospitava i viandanti!
Era un fenomeno!

 

Nel secondo mistero glorioso
si contempla frate Mariano
che col cazzo fatto a nano
inculava i giganti.
Era un fenomeno!

 

Nel terzo mistero glorioso
si contempla frate Camillo
che col cazzo fatto a spillo
inculava i microbi!
Era un fenomeno!

 

Nel quarto mistero glorioso
si contempla frate Kos
con col cazzo a Warner Bros
sborava in Technicolor!
Era un fenomeno!

 

Nel quinto ed ultimo mistero glorioso
si contempla frate Diodoro
che col cazzo tutto d’oro
svalutava il dollaro!
Era un fenomeno!

 

“Zenqv e tri ot,
ot e du dis” (bis)
Si dice che la signora Rosa scorreggiase;
si, in effetti, la signora Rosa scorreggiava.
a scurzeva la sgnàura Rosa
la sgnàura Rosa scurzeva.

 

Assia Noris,
Maria Denis,
Wanda Osiris
Meeeeerda.

 

Uniremo il vostro col vostro
per vedere se il nostro è più lungo del vostro
e qualora risultasse il vostro più lungo del nostro
toglieremo al vostro per aggiungere al nostro
e tòt qual ch’avanza
l’è fora ordinanza
e lo metteremo in culo a tutti!
Socc’mel!

Annunci